Loading...
Direzione scientifica di M. Alessandra Sandulli e Andrea Scuderi
Norma - quotidiano d'informazione giuridica - DBI s.r.l.
Direzione scientifica di M. Alessandra Sandulli e Andrea Scuderi
18/05/2018

L'ampia discrezionalità dell'amministrazione in tema di scelta del promotore nel project financing

Prendendo le mosse dalle censure formulate da un operatore economico nei confronti di un'amministrazione in seguito al mancato accoglimento di una proposta di project financing ad iniziativa privata, la sentenza in commento affronta il tema della discrezionalità amministrativa nella valutazione di fattibilità dei progetti presentati ai sensi dell'art. 183, c. 15, D.Lgs. n. 50/2016. Secondo i giudici di prime cure, il perseguimento dell'interesse pubblico alla realizzazione dell'intervento è da intendersi come unico criterio discriminante ai fini dell'inclusione del progetto negli strumenti di programmazione disposti dall'amministrazione aggiudicatrice, non dovendo riconoscersi ipso facto alcun vincolo nei confronti dell'operatore economico in caso di presentazione della proposta, per quanto economicamente vantaggiosa. Nel riconoscere un siffatto potere decisionale, la pronuncia riserva inoltre all'amministrazione la facoltà di intervenire in autotutela sulla dichiarazione di pubblico interesse, revocando la procedura di affidamento nell'ipotesi di sopravvenuti motivi quali, a titolo d'esempio, la proposizione di una nuova proposta avente ad oggetto la medesima tipologia di intervento.

Enrico Canzonieri

Contenuto per utenti abbonati

Per consultare il quotidiano d'informazione giuridica NORMA è necessario essere abbonati.
Sei interessato alle nostre notizie? Attiva una prova gratuita di 5 giorni o abbonati subito!
Per scoprire Norma in breve clicca qui...
Sei già abbonato? Digita di seguito le credenziali di accesso
Utente   Password
Ricordami da questo pc  


AVVISO - Ai sensi dell'art. 1, comma 1 del decreto-legge 22 marzo 2004, n. 72, come modificato dalla legge di conversione 21 maggio 2004 n. 128 Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi. La riproduzione, la comunicazione al pubblico, la messa a disposizione del pubblico, il noleggio e il prestito, la pubblica esecuzione e la diffusione senza l'autorizzazione del titolare dei diritti è vietata. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dagli art. 171, 171-bis, 171-ter, 174-bis e 174-ter della legge 633/1941.

D.B.I. SRL - via Monaco I, 1/A - 90011 Bagheria (PA) - P.IVA 04177320829 - Iscr. Trib. Palermo 41892 vol.343/165