Loading
Direzione scientifica di M. Alessandra Sandulli e Andrea Scuderi
precedente PAGINE 1 di 5 successivo
PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Espropriazione per pubblica utilità
01/12/2017

Se il privato rinuncia alla proprietà di un'area, la P.A. negligente non se ne avvantaggia

L'Amministrazione è obbligata a concludere il procedimento di acquisizione delle aree sulle quali realizzare un'opera pubblica, anche nel caso di rinuncia alla proprietà da parte del privato.

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 16 novembre 2017

CONTRATTI PUBBLICI / Appalti di servizi
22/11/2017

Appalti labour intensive e giudizio di anomalia

Il TAR Lombardia ripercorre i princìpi giurisprudenziali sul giudizio di anomalia, soffermandosi sui profili di anomalia dell'offerta presentata per un appalto cd. "labour intensive" e sulle relative ...

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 25 ottobre 2017


DIRITTI CIVILI E POLITICI / Permesso di soggiorno
03/11/2017

Pericolosità sociale del cittadino extracomunitario: legittimo il diniego sull'istanza di rinnovo ...

E' legittimo il diniego del permesso di soggiorno nel caso di soggetto socialmente pericoloso stante la condanna per reati di furto e detenzione illecita di sostanze stupefacenti, anche se svolge ...

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 28 ottobre 2017

SANITÀ / Farmaci
22/09/2017

Rischio di interazione tra attività di vendita al dettaglio e distribuzione all'ingrosso dei ...

L'eliminazione dell'incompatibilità in precedenza sussistente tra l'esercizio della distribuzione all'ingrosso e la vendita al dettaglio ha unicamente permesso lo svolgimento delle due attività in ...

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 15 settembre 2017


DIRITTI CIVILI E POLITICI / Immigrazione
06/09/2017

Condanna straniera a pena detentiva e segnalazione Shengen: difficile avere il permesso di ...

Il T.A.R. Lombardia, Brescia, affronta gli effetti di una condanna a pena detentiva emessa in Svizzera e di altri elementi sulla possibilità di ottenere il permesso di soggiorno, specie se ad essa si ...

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 28 agosto 2017

CONTRATTI PUBBLICI / Offerta economica
21/07/2017

Alla luce del D.Lgs. n. 50/2016 è onere di ciascun partecipante alla gara specificare nell'offerta ...

Sussiste l'onere di specificare l'ammontare dei costi della sicurezza e laddove il concorrente compili il fac-simile dell'offerta economica con un importo del tutto incongruo ciò equivale a mancata ...

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 4 luglio 2017


PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Enti ed organi
06/06/2017

I.P.A.B.: nomina e revoca dei membri del C.D.A.

Il T.A.R. Lombardia si esprime sulla spettanza del potere di nomina e dello speculare potere di revoca in capo all'Ente Locale designante.

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 26 maggio 2017

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Procedimento amministrativo
06/06/2017

Comunicazione di avvio del procedimento: ammissibilità della PEO e oneri probatori

Il T.A.R. Lombardia ammette la possibilità di effettuare la comunicazione di avvio del procedimento a mezzo Posta Elettronica Ordinaria, precisando la ripartizione dell'onere probatorio sull'avvenuta ...

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 26 maggio 2017


PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Atto amministrativo
26/05/2017

Accesso agli atti che costituiscono motivazione per relationem di un provvedimento

Il T.A.R. Brescia si è espresso sulla richiesta di accesso dei provvedimenti che costituiscono motivazione per relationem di un provvedimento, precisando la necessità della loro accessibilità ai fini ...

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 19 maggio 2017

FAMIGLIA / Matrimonio
17/01/2017

Unioni civili: non sono ammissibili deroghe all'equiparazione al matrimonio civile

Il T.A.R. di Brescia si è espresso sull'impugnazione di un regolamento sulla celebrazione delle unioni civili, che aveva introdotto una disciplina differenziata rispetto alla celebrazione dei ...

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 29 dicembre 2016


CONTRATTI PUBBLICI / Appalto pubblico
10/01/2017

RUP e presidente della commissione di gara possono coincidere?

Il T.A.R. Brescia, nel chiarire il regime transitorio per le commissioni di gara fino alla creazione dell'albo dei commissari, ribadisce la legittimità del cumulo di funzioni di RUP e presidente ...

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 19 dicembre 2016

CONTRATTI PUBBLICI / Appalto
20/04/2016

Il nuovo soccorso istruttorio

Il T.A.R. di Brescia opera una serie di precisazioni sulla portata degli artt. 38 comma 2-bis e 46, comma 1-ter, del D.Lgs. n. 163/2006.

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 22 marzo 2016


GIUSTIZIA / Giudizio amministrativo
11/04/2016

Domande di emersione di lavoro irregolare: il regime dei termini per il provvedimento è peculiare

In materia di immigrazione e, nello specifico, di domande di emersione del rapporto di lavoro irregolare, il regime dei termini è peculiare, con conseguenze soprattutto per il ricorso contro il ...

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 23 marzo 2016

GIUSTIZIA / Giurisdizione
14/03/2016

Impugnazione del DURC: giudice ordinario o giudice amministrativo?

Se l'Istituto previdenziale sbaglia nel rilasciare il DURC a quale Giudice occorre rivolgersi? Contrasto di opinioni all'interno del Consiglio di Stato.

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 1 marzo 2016


CONTRATTI PUBBLICI / Appalto
14/03/2016

Benvenuto (nuovo) DURC!

Il sistema dell'originario D.M. 24 ottobre 2007, fondato su una alternativa secca fra il rilascio di un DURC positivo ed uno negativo, è stato sostituito da un altro, fondato sulla ricerca di una ...

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 1 marzo 2016

GIUSTIZIA / Giudizio amministrativo
18/01/2016

Se la p.A. è condannata, deve pagare

L'amministrazione deve onorare i proprio debiti. L'indisponibilità dei fondi nei relativi capitoli di bilancio non è una giustificazione valida, anzi deve effettuare le necessarie variazioni di ...

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 12 gennaio 2016


FREE CONTRATTI PUBBLICI / Appalto
15/01/2016

Appalti: con la nuova disciplina la sostanza prevale sulla forma

Il nuovo testo dell'art. 38 del Codice degli appalti, come modificato dal D.L. n. 90/2014, prevede che debba essere sempre consentita la sanatoria delle lacune, anche se essenziali, se si dimostra di ...

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Ordinanza 13 gennaio 2016

CONTRATTI PUBBLICI / Appalto
21/10/2015

A chi si applica la regola di specificazione (o separata indicazione) dei costi di sicurezza?

La ricostruzione in senso costituzionalmente orientato operata dalla recente pronuncia dell'Adunanza plenaria comporta il sostanziale ribaltamento dell'orientamento giurisprudenziale secondo cui il ...

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 14 ottobre 2015


CONTRATTI PUBBLICI / Evidenza pubblica
21/10/2015

Sedute pubbliche anche per aprire i plichi contenenti le offerte tecniche?

Il punto della giurisprudenza sulla mancata pubblicità delle sedute di gara negli appalti pubblici da aggiudicare con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa con specifico riferimento ...

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 14 ottobre 2015

CONTRATTI PUBBLICI / Appalto
21/10/2015

Omessa indicazione degli oneri di sicurezza: esclusione?

Le ragioni per cui, alla luce del prevalente orientamento giurisprudenziale, deve ritenersi che l'esclusione di un concorrente, in conseguenza della predetta omissione, sia del tutto sproporzionata.

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 14 ottobre 2015


CONTRATTI PUBBLICI / Appalto
21/10/2015

Principio di rotazione: non assoluto, ma relativo!

Il gestore uscente del servizio può essere invitato alla procedura e l'eventuale scelta dell'Amministrazione di non interpellarlo ai fini della presentazione di un'offerta deve essere ...

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 14 ottobre 2015

GIUSTIZIA / Giudizio amministrativo
21/09/2015

Il concorrente escluso deve sempre notificare all'aggiudicatario provvisorio?

E' inammissibile il gravame proposto dal concorrente escluso per omessa notifica all'aggiudicatario provvisorio anche se l'esclusione è avvenuta prima dell'aggiudicazione provvisoria?

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 9 settembre 2015


CONTRATTI PUBBLICI / Appalto
14/04/2015

Sì alla proroga del termine per presentare la domanda di partecipazione!

La prassi di prorogare i termini per la presentazione delle domande di partecipazione è legittima anche a prescindere dalla mancata esplicitazione della motivazione.

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 10 aprile 2015

CONTRATTI PUBBLICI / Appalto
14/04/2015

Il R.U.P. può fare solo il R.U.P.?

Nelle procedure di aggiudicazione di appalti pubblici sussiste incompatibilità tra le funzioni di Presidente della Commissione di gara e quella di responsabile del procedimento?

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 10 aprile 2015


FREE GIUSTIZIA / Giudizio amministrativo
14/04/2015

La notifica a mezzo Pec è valida ed efficace!

Il T.A.R. Brescia non solo afferma la piena validità ed efficacia di tale strumento di notifica anche per i ricorsi innanzi al Giudice amministrativo, ma precisa, altresì, che non è necessaria ...

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 10 aprile 2015

CONTRATTI PUBBLICI / Disciplina
16/02/2015

Modifiche al Codice contratti: da quando si applicano alla gara?

Ai fini dell'individuazione della disciplina che deve essere applicata alla gara di appalto rileva la pubblicazione del bando nella G.U.R.I. o nella G.U.C.E.?

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 6 febbraio 2015


CONTRATTI PUBBLICI / Evidenza pubblica
16/02/2015

Omessa dichiarazione di condanna "lieve"

La "gravità" della condanna, in relazione alle omissioni contributive, può ravvisarsi solo laddove il concorrente non sia in condizioni di produrre un DURC regolare?

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 6 febbraio 2015

CONTRATTI PUBBLICI / Evidenza pubblica
16/02/2015

La sostanza prevale sulla forma?

L'omessa dichiarazione di una condanna riportata dal legale rappresentante, per omesso versamento delle ritenute previdenziali ed assistenziali, integra un'omissione comportante l'esclusione dalla ...

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 6 febbraio 2015


CONTRATTI PUBBLICI / Evidenza pubblica
08/01/2015

Divieto di intestazione fiduciaria: in quale fase della gara rileva?

In quali ipotesi il divieto di cui all'art. 17 co. 3 della L. n. 55/1990 deve ritenersi violato e considerato come causa di esclusione automatica da una pubblica gara?

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 31 dicembre 2014

CONTRATTI PUBBLICI / Evidenza pubblica
08/01/2015

Giustificazione dell'anomalia e dumping contrattuale

In presenza di una pluralità di contratti collettivi nazionali per la medesima categoria, le disposizioni contrattuali di un CCNL possono essere utilizzate dall'aggiudicataria per giustificare la ...

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 31 dicembre 2014


GESTIONE DEL TERRITORIO / Edilizia
18/12/2014

Demolire si, ma cosa?

E' legittima l'ordinanza con cui il Comune ordina la demolizione di una serie di manufatti ritenuti abusivi, non meglio identificati?

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 13 dicembre 2014

CONTRATTI PUBBLICI / Evidenza pubblica
18/12/2014

Invito ad offrire e bando di gara: (nella sostanza) pari sono!

Regole interpretative dettate dal codice civile per gli atti negoziali e per i principi elaborati dalla giurisprudenza in tema di interpretazione del bando di gara possono applicarsi anche all'invito ...

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 10 dicembre 2014


CONTRATTI PUBBLICI / Evidenza pubblica
09/12/2014

Costo del lavoro: che valore hanno le tabelle ministeriali e a quali occorre fare riferimento?

I valori del costo del lavoro risultanti dalle tabelle ministeriali costituiscono un limite inderogabile oppure un semplice un parametro di valutazione della congruità dell'offerta sotto tale ...

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 27 novembre 2014

GIUSTIZIA / Giudizio amministrativo
25/11/2014

Improcedibilità del ricorso ed accertamento dell'illegittimità dell'atto a fini risarcitori: sempre ...

Quando l'annullamento dell'atto impugnato non risulti più utile per la parte ricorrente il giudice deve sempre e comunque accertare l'illegittimità dell'atto stesso ove sussistesse un interesse della ...

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 21 novembre 2014


CONTRATTI PUBBLICI / Evidenza pubblica
14/11/2014

Divieto di intestazione fiduciaria: ratio e ambito di applicazione

Il divieto di intestazione fiduciaria, stabilito dall'art. 38 comma 1-d del D.Lgs. n. 163/2006 e dall'art. 17 comma 3 della Legge n. 55/1990, intende prevenire infiltrazioni criminali nei soggetti ...

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 10 novembre 2014

CONTRATTI PUBBLICI / Disciplina
07/11/2014

Concessioni di servizi pubblici: come nominare la Commissione?

In sede di affidamento di una concessione di servizi con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, sono applicabili le disposizioni di cui all'art. 84, commi 4 (relativo alle ...

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 4 novembre 2014


GESTIONE DEL TERRITORIO / Urbanistica
27/10/2014

Pianificazione urbanistica: discrezionalità si, arbitrio no!

I cambi di orientamento nella pianificazione urbanistica rientrano in una sfera di ampia discrezionalità. Tuttavia, le scelte attinenti alla zonizzazione non possono però essere arbitrarie: è sempre ...

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 15 ottobre 2014

CONTRATTI PUBBLICI / Evidenza pubblica
22/10/2014

Segretezza dell'offerta economica per la Commissione che deve valutare l'offerta tecnica: regola ...

Ai fini dell'annullamento della gara, è sufficiente che le concrete modalità di svolgimento della gara non abbiano assicurato la garanzia di piena imparzialità dei giudizi e quindi il rischio di ...

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 17 ottobre 2014


DIRITTI CIVILI E POLITICI / Elezioni
21/10/2014

Lite prendente con il Comune prima delle elezioni: è causa di incompatibilità per il consigliere?

La causa di risarcimento danni promossa dal Comune nei confronti dei consiglieri per le veementi critiche espresse all'operato della Giunta rientra nel concetto di "controversie collegate al mandato" ...

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 16 ottobre 2014

CONTRATTI PUBBLICI / Evidenza pubblica
10/10/2014

Attribuzioni numeriche per la valutazione delle offerte

In materia di gare d'appalto, quando può ritenersi legittima la valutazione delle offerte mediante l'attribuzione dei punteggi in forma soltanto numerica?

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 1 ottobre 2014


CONTRATTI PUBBLICI / Evidenza pubblica
10/10/2014

Indicazione degli oneri di sicurezza negli appalti per i c.d. servizi esclusi

Cosa accade se nel bando manca una previsione specifica sull'indicazione degli oneri della sicurezza aziendali negli appalti per i c.d. servizi esclusi: i concorrenti sono esentati dal dovere di ...

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 1 ottobre 2014

LAVORO E WELFARE / Extracomunitari
02/09/2014

Quando il certificato medico rilasciato dal medico di famiglia è idoneo a comprovare la data della ...

Il T.A.R. Brescia, dopo avere chiarito che deve escludersi la natura di "organismo pubblico" dell'autore della certificazione proveniente da un privato libero professionista, illustra a quali ...

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 29 agosto 2014


CONTRATTI PUBBLICI / Evidenza pubblica
02/09/2014

Importi relativi al costo del personale ed eventuali scostamenti: quid iuris?

Se gli importi relativi al costo del personale rilevati dai decreti ministeriali costituiscono soglie significative per la ricerca delle anomalie delle offerte in una gara di appalto, deve ritenersi ...

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 28 agosto 2014

CONTRATTI PUBBLICI / Evidenza pubblica
02/09/2014

Gara di appalto: tutti i componenti del costituendo RTI devono sottoscrivere l'offerta in calce!

Ancora una volta il G.A. sottolinea l'importanza e la funzione della sottoscrizione dell'offerta di gara presentata da un raggruppamento temporaneo non ancora costituito.

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 28 agosto 2014


GIUSTIZIA / Giudizio amministrativo
02/09/2014

Via libera alle "sentenze brevi"!

Anche se le disposizioni del D.L. n. 90/2014 si applicano alle cause introdotte in materia di pubblici appalti con ricorso depositato in data successiva alla data di entrata in vigore dello stesso, ...

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 28 agosto 2014

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Personale
04/07/2014

L'amore proibito tra il poliziotto e l'ex prostituta

E' legittimo infliggere una sanzione disciplinare al poliziotto perché frequenta una ex prostituta e, da perfetto innamorato, posta le foto su facebook?

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 2 luglio 2014


PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Atto amministrativo
26/05/2014

Accesso ai dati fiscali di soggetti terzi: possibile?

I documenti contenenti i dati fiscali possono essere oggetto di accesso da parte di terzi, quando questi ultimi dimostrino di avere un interesse prevalente rispetto al diritto alla riservatezza delle ...

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 20 maggio 2014

ATTIVITÀ ECONOMICHE / Commercio ed industria
19/05/2014

Sexy shop nel centro storico? Perché no!

Per quali ragioni è illegittima la scelta del Comune di inibire il centro storico ad alcune tipologie di attività commerciali (vendita di materiale erotico o pornografico), mentre è legittima la ...

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 7 maggio 2014


PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Concorsi
16/05/2014

Concorsi pubblici: la mancata indicazione dei titoli ne preclude la valutazione?

Deve ritenersi legittima la mancata valutazione dei titoli da parte della Commissione in caso di omessa indicazione degli stessi nella domanda di partecipazione in violazione della tassativa ...

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 7 maggio 2014

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Società pubblica
12/05/2014

Società in house in perdita o inattiva: la sua liquidazione è pur sempre una scelta rimessa alla ...

Se la società in house è in perdita l'Ente locale può provvedere alla sua messa in liquidazione e quali presupposti legittimano tale scelta?

> T.A.R. / T.A.R. Lombardia - Brescia / Sentenza 23 aprile 2014