Loading
Direzione scientifica di M. Alessandra Sandulli e Andrea Scuderi
precedente PAGINE 1 di 1 successivo
PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Comune e provincia
25/01/2016

Patto di stabilità: per gli enti non virtuosi escluse anche le assunzioni part - time in ...

Il concetto di "assunzione di personale" non si esaurisce nella nozione di costituzione di rapporto di lavoro alle dipendenze della pubblica amministrazione, ma va esteso all'utilizzo in concreto di ...

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. Regionale di Controllo / Deliberazione 12 gennaio 2016

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Comune e provincia
19/01/2016

Modifica delle competenze dell'ente locale e revisione del piano di razionalizzazione delle ...

Considerato, dunque che il legislatore non dispone nulla in merito alla possibilità di modificare, aggiornare o integrare il piano approvato, l'ente, nell'esercizio della sua discrezionalità in ...

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. Regionale di Controllo / Deliberazione 12 gennaio 2016


FINANZA PUBBLICA / Bilancio
23/12/2015

Riduzione automatica dell'importo dei canoni di locazione delle pubbliche amministrazioni

Non è applicabile ai rapporti con altre pubbliche amministrazioni ed alle concessioni di beni.

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. Regionale di Controllo / Deliberazione 15 dicembre 2015

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Comune e provincia
09/12/2015

Amministratori pubblici: gratuiti gli incarichi ulteriori (anche se riguardano attività ...

Il principio di gratuità ha portata onnicomprensiva, e di conseguenza la circostanza che l'incarico conferito concerna lo svolgimento di attività professionale di natura squisitamente tecnica non ...

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. Regionale di Controllo / Deliberazione 18 novembre 2015


FINANZA PUBBLICA / Finanza locale
06/11/2015

Quantificazione del fondo per il trattamento accessorio del personale

Il nuovo tetto del fondo per le risorse decentrate per il 2015 è pari alla somma di tutte le riduzioni operate nel periodo 2011 - 2014.

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. Regionale di Controllo / Parere 27 ottobre 2015

SERVIZI PUBBLICI / Locali
30/09/2015

Partecipazione obbligatoria delle amministrazioni locali agli enti di governo degli ambiti ...

La legislazione nazionale vieta di costituire società aventi ad oggetto attività di produzione di beni e servizi non strettamente necessarie per il perseguimento delle proprie finalità istituzionali, ...

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. Regionale di Controllo / Deliberazione 16 settembre 2015


FINANZA PUBBLICA / Finanza locale
24/09/2015

Assunzione di vigili stagionali e vincoli alla spesa per lavoro flessibile

La ratio del tetto di spesa imposto dal d.l. n. 78/2010 è quella di limitare il ricorso al lavoro flessibile solo ove destinato ad avere un impatto sui bilanci degli enti pubblici, mentre le ...

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. Regionale di Controllo / Parere 16 settembre 2015

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Personale
11/09/2015

Enti locali: regime del rapporto di lavoro e della spesa del personale occupato presso consorzi di ...

Il personale conferito dagli enti locali mantiene lo status di dipendente pubblico ed il suo rapporto di lavoro continua ad essere disciplinato dal CCNL del personale degli Enti locali e dal ...

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. Regionale di Controllo / Parere 27 luglio 2015


FINANZA PUBBLICA / Finanza locale
17/07/2015

Amministratori delle società pubbliche: tagli anche ai compensi già ridotti (salvo casi limite)

I tagli lineari che operano in modo non selettivo su una determinata tipologia di spese, assumendo come parametro la spesa storica a un dato anno, finiscono per penalizzare gli enti virtuosi, ma il ...

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. Regionale di Controllo / Parere 10 luglio 2015

FINANZA PUBBLICA / Finanza locale
14/07/2015

Vincoli finanziari alle spese di promozione del territorio

Tutte le spese "promozionali, tranne quelle concernenti la valorizzazione dei beni culturali, sono soggette al tetto del 20 per cento della spesa sostenuta nell'anno 2009, tuttavia gli enti locali, ...

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. Regionale di Controllo / Parere 14 giugno 2015


FINANZA PUBBLICA / Finanza locale
13/07/2015

La permuta c.d. pura resta fuori dal divieto di acquisti non indispensabili di immobili

La disciplina di cui all'articolo 1, comma 138, Legge n. 228/2012 deve ritenersi applicabile esclusivamente ai contratti nei quali l'effetto traslativo, conseguenza immediata e diretta del rapporto ...

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. Regionale di Controllo / Deliberazione 14 giugno 2015

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Comune e provincia
18/06/2015

Diritti di rogito al segretario dirigente nominato presso un ente di fascia inferiore

Il principio dell'integrale destinazione delle entrate comunali al bilancio dell'ente e quello dell'onnicomprensività del trattamento economico dei Segretari possono essere derogati solo a favore dei ...

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. Regionale di Controllo / Parere 27 maggio 2015


PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Enti ed organi
10/06/2015

Regime speciale per le assunzioni delle istituzioni operanti nei settori sensibili

La Sezione regionale di controllo per l'Emilia Romagna della Corte dei conti delinea i vincoli alle spese di personale e le regole di contabilizzazione.

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. Regionale di Controllo / Deliberazione 27 maggio 2015

FINANZA PUBBLICA / Finanza locale
09/06/2015

Copertura integrale dei costi del servizio rifiuti e regime dei crediti inesigibili

L'ordinamento appresta gli strumenti necessari a garantire la copertura dei crediti inesigibili negli esercizi successivi ma le modalità appaiono mal congegnate.

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. Regionale di Controllo / Parere 27 maggio 2015


PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Comune e provincia
05/06/2015

Assunzione a tempo determinato di personale sostitutivo di dipendenti comandati presso altri enti

Tale forma contrattuale consiste di fatto in una assunzione precaria condizionata alla durata del comando del dipendente da sostituire, fattispecie che non può in alcun modo essere ricondotta allo ...

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. Regionale di Controllo / Deliberazione 14 maggio 2015

FINANZA PUBBLICA / Finanza locale
01/06/2015

Adesione ad una Unione e riduzione della quota di riserva esclusa dalle spese di personale

La Corte dei conti Lombardia analizza le soluzioni possibili per compensare gli effetti sul bilancio della riduzione della quota di riserva da portare in detrazione delle spese di personale.

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. Regionale di Controllo / Deliberazione 27 maggio 2015


FINANZA PUBBLICA / Finanza locale
21/05/2015

Vincoli alle spese di pubblicità degli enti locali

Il tetto alle spese di pubblicità deve considerarsi inderogabile, tuttavia il regime vincolistico non opera in via diretta, ma solo come normativa di principio, e di conseguenza gli enti locali ...

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. Regionale di Controllo / Deliberazione 14 maggio 2015

FINANZA PUBBLICA / Finanza locale
16/04/2015

Congelamento dell'assetto organizzativo e vincoli alla spesa delle province

L'imposizione dei divieti prescritti dalla Legge di stabilità 2015 non pare diretta semplicemente a prevenire incrementi di spesa, ma a congelare l'assetto organizzativo delle province in attesa ...

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. Regionale di Controllo / Parere 10 aprile 2015


PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Comune e provincia
20/03/2015

Indennità e gettoni di presenza degli amministratori locali

Le esigenze di contenimento e razionalizzazione della spesa pubblica, compresa quella destinata agli amministratori degli enti territoriali, devono essere realizzate senza compromettere la ...

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. Regionale di Controllo / Parere 5 marzo 2015