Loading...
Le notizie di mercoledì 11 luglio 2018 Direzione scientifica di M. Alessandra Sandulli e Andrea Scuderi
Norma - quotidiano d'informazione giuridica - DBI s.r.l.
Direzione scientifica di M. Alessandra Sandulli e Andrea Scuderi
09/07/2018
ATTIVITÀ ECONOMICHE / Adempimenti

Consiglio e Fondazione Nazionale dei Commercialisti: informativa periodica dell'area fiscalità

Focus sui documenti prodotti dal Consiglio e dalla Fondazione Nazionale dei Commercialisti in materia: "La fiscalità nell'economia digitale. Problematiche e scenari possibili"; "Lavori in corso su ordinazione di durata ultrannuale: profili contabili e fiscali alla luce della nuova derivazione rafforzata"; "La fatturazione elettronica: elementi di comparazione con gli ordinamenti degli altri paesi, criticità da ponderare e proposte da considerare per la fluidità del processo".

Il Consiglio e la Fondazione Nazionale dei Commercialisti hanno pubblicato l'Informativa dell'Area "Fiscalità".
Uno strumento, giunto al quarto numero, incentrato sulle novità e gli sviluppi in materia, con riferimento alle attività su cui si è focalizzata maggiormente l'attenzione.
Quattro le sezioni: Attività del CNDCEC, Documenti, Progetti, Eventi.
Nella prima, tra gli argomenti approfonditi, il Quadro Z del Modello Studi di Settore 2018 e l'European Commission's Digital Tax Package. A marzo scorso la Commissione europea ha presentato un pacchetto di proposte per la tassazione dell'economia digitale. La Direzione generale "Fiscalità e Unione doganale" (TAXUD) della Commissione europea ha chiesto ai principali attori istituzionali un parere sulle proposte formulate. Con lettera firmata il 23 maggio scorso, da Massimo Miani, Presidente dei Commercialisti, il CNDCEC ha fornito il proprio contributo con un "Opinion Statement on the European Commission's Digital Tax Package of 21 March 2018". In particolare, nel proprio parere il Consiglio Nazionale ha sottolineato come la digitalizzazione sia la chiave per uno sviluppo sostenibile e come essa abbia bisogno di essere, da una parte, incentivata e, dall'altra, tassata in modo certo. È stata, inoltre, segnalata la necessità di assicurare che le soluzioni adottate dall'Unione europea siano in linea con il contesto internazionale. Inoltre la Commissione ministeriale per la redazione della "Relazione annuale sull'economia non osservata e sull'evasione fiscale e contributiva", presieduta dal prof. Enrico Giovannini, in vista dell'elaborazione della Relazione 2018, ha richiesto uno specifico contributo al CNDCEC, al fine di raccogliere osservazioni e suggerimenti che possano migliorare la qualità dei dati e la Relazione. Il CNDCEC ha risposto a tale richiesta con un Documento, inviato lo scorso 13 giugno alla Commissione, in cui è stato messo in evidenza che l'evasione è un fenomeno trasversale alle categorie, essendo riconducibile per quasi la metà del suo ammontare a soggetti non titolari di partita IVA.
Nella seconda sezione raccolti i documenti prodotti dal Consiglio e dalla Fondazione Nazionale dei Commercialisti: "La fiscalità nell'economia digitale. Problematiche e scenari possibili"; "Lavori in corso su ordinazione di durata ultrannuale: profili contabili e fiscali alla luce della nuova derivazione rafforzata"; "La fatturazione elettronica: elementi di comparazione con gli ordinamenti degli altri paesi, criticità da ponderare e proposte da considerare per la fluidità del processo".
Tra i progetti, il 16 maggio scorso è stato ufficialmente presentato a Roma presso la Direzione centrale dell'Agenzia delle entrate, la nuova versione del Protocollo esecutivo per l'istituzione dei Tavoli congiunti regionali tra le singole Direzioni regionali dell'Agenzia delle entrate e i Coordinamenti regionali degli Ordini territoriali dei dottori commercialisti e degli esperti contabili. Nell'ottica di elaborare le proposte di semplificazione fiscale da veicolare nelle competenti sedi istituzionali, l'area di delega della Fiscalità ha elaborato anche uno specifico progetto finalizzato a coinvolgere nell'elaborazione delle proposte i referenti regionali del Gruppo di lavoro "Gestione tributi e rapporti con gli uffici finanziari" del CNDCEC, onde poter avere la condivisione più ampia possibile sulle proposte da formulare a livello centrale. Inoltre nell'ambito del Tavolo tecnico tra l'Agenzia delle entrate e il CNDCEC, è in fase avanzata di sviluppo un progetto finalizzato a consentire ai Commercialisti (e ai loro subdelegati) di poter rappresentare i propri clienti presso gli Uffici dell'Agenzia delle entrate con procura rilasciata in modalità telematica.
Chiude l'informativa una rassegna dei principali eventi tenutisi nell'ultimo bimestre e relativi report. A maggio il Consigliere delegato alla Fiscalità Gilberto Gelosa è intervenuto al Forum online dell'Esperto risponde, organizzato dal Sole 24 Ore con la partecipazione dell'Agenzia delle entrate e del CNDCEC. Sotto la lente quattro temi caldi dell'attualità fiscale: fattura elettronica, derivazione rafforzata, regime per cassa e accertamento. Nel corso del Forum i funzionari dell'Agenzia delle entrate hanno fornito alcune risposte sui temi in discussione. Nell'occasione, il Consigliere Gelosa ha sollevato il problema della necessità di trasmettere la fattura elettronica al Sistema di Interscambio nel giorno stesso in cui si verifica il momento di effettuazione dell'operazione. Infine, presente un resoconto del seminario di studi per i giudici tributari e i commercialisti dal titolo "Giudici e commercialisti a confronto sulla criticità della Giustizia tributaria" tenutosi ad Ischia il mese scorso. L'evento, organizzato dal CNDCEC in collaborazione con l'Ordine di Napoli e il Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria in esecuzione del protocollo d'intesa sottoscritto il 15 aprile 2015, è stata l'occasione per illustrare lo stato di avanzamento dei lavori per la redazione del primo Massimario nazionale della giurisprudenza tributaria di merito. Sul punto, il Consigliere delegato alla Fiscalità Gilberto Gelosa si è soffermato sulle modalità di attuazione del progetto Massimario in cui sono coinvolti, oltre al CNDCEC e al CPGT, la Direzione Giustizia Tributaria del MEF, il Consiglio Nazionale Forense e l'Agenzia delle Entrate.
L'informativa completa online sul sito della Fondazione Nazionale dei Commercialisti (www.fondazionenazionalecommercialisti.it).

Redazione dbi
ALLEGATO Generiche / Avvisi, comunicati / Varie  5 luglio 2018  - Testo non disponibile
AVVISO - Ai sensi dell'art. 1, comma 1 del decreto-legge 22 marzo 2004, n. 72, come modificato dalla legge di conversione 21 maggio 2004 n. 128 Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi. La riproduzione, la comunicazione al pubblico, la messa a disposizione del pubblico, il noleggio e il prestito, la pubblica esecuzione e la diffusione senza l'autorizzazione del titolare dei diritti è vietata. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dagli art. 171, 171-bis, 171-ter, 174-bis e 174-ter della legge 633/1941.

D.B.I. SRL - via Monaco I, 1/A - 90011 Bagheria (PA) - P.IVA 04177320829 - Iscr. Trib. Palermo 41892 vol.343/165