Loading
Direzione scientifica di M. Alessandra Sandulli - Andrea Scuderi - Pino Zingale
Direzione editoriale di Massimiliano Mangano - Chiara Campanelli 
precedente PAGINE 2 di 6 successivo
GIUSTIZIA / Giudizio tributario
02/04/2013

Concessioni governative: nessuno spiraglio di esenzione per gli enti pubblici

Ancora un "no" per gli enti pubblici territoriali al riconoscimento di una esenzione fiscale in ipotesi di concessioni governative.

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 29 gennaio 2013

GIUSTIZIA / Giudizio tributario
27/03/2013

I giudici si pronunciano sulla tempestività di un'istanza di rimborso

I giudici tributari, a conforto del riconoscimento della tempestività di un'istanza di rimborso dell'imposta sulla pubblicità, avanzata da una società, richiamano i principi di diritto enunciati da ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 19 novembre 2012


GIUSTIZIA / Giudizio tributario
22/03/2013

Ottemperanza: invalicabili i confini del giudicato

Con il giudizio di ottemperanza il contribuente non può chiedere la tutela di ulteriori diritti diversi da quelli riconosciuti con la sentenza passata in giudicato.

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 2 gennaio 2013

GIUSTIZIA / Giudizio tributario
20/03/2013

Imposta su giochi e scommesse a carico dei concessionari

L'evoluzione normativa e giurisprudenziale in tema d'imposte connesse all'attività di organizzazione e gestione di giochi e scommesse, non ha inciso sulla individuazione del soggetto passivo del ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 19 settembre 2012


GIUSTIZIA / Giudizio tributario
20/03/2013

Ritardo nel versamento delle imposte: non sempre è colpevole il contribuente

Non è sanzionabile il contribuente quando può provare che il ritardato versamento delle imposte non è a lui imputabile, ma alla banca cui è stato dato tempestivamente mandato di pagamento tramite ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 22 gennaio 2013

GIUSTIZIA / Giudizio tributario
08/03/2013

I contributi regionali vanno tassati

La Commissione nega al contribuente l'esenzione dall'imposta per contributi regionali percepiti per l'impiego in progetti di pubblica utilità, non ritenendo possibile una generica assimilazione al ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 9 gennaio 2013


GIUSTIZIA / Giudizio tributario
07/03/2013

Conciliazione giudiziale: effetti processuali e sostanziali

Il mancato versamento delle somme dovute dal contribuente a seguito di conciliazione giudiziale ex art. 48, D.Lgs n. 546/1992, non pregiudica gli effetti processuali che impongono al Giudice la ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 29 gennaio 2013

GIUSTIZIA / Giudizio tributario
05/03/2013

La residenza non è necessaria per fruire dell'agevolazione ICI prima casa

Prescindendo dalla residenza del proprietario, è affermato il principio secondo cui il contemporaneo utilizzo di più immobili, quali abitazioni principali, non costituisce ostacolo all'applicazione, ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 18 dicembre 2012


GIUSTIZIA / Giudizio tributario
01/03/2013

Cartella esattoriale (art. 36 bis D.P.R. n. 600/1973): è autonomamente impugnabile non solo per ...

Non è inammissibile il ricorso con cui si contestano problemi di legittimità della cartella esattoriale emessa a sensi dell'art. 36 bis D.P.R. n. 600/1973.

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 14 gennaio 2013

GIUSTIZIA / Giudizio tributario
28/02/2013

Anche semplici fotocopie possono costituire prova nel processo tributario.

Tra gli elementi che il Giudice tributario deve tenere in considerazione per l'emissione della propria decisione, sono ricompresi anche semplici fotocopie di documenti che possano attestare ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 19 dicembre 2012


GIUSTIZIA / Giudizio tributario
20/02/2013

Termini perentori per la notifica dell'accertamento che segue il verbale di constatazione

Nullo l'avviso di accertamento notificato al contribuente prima della scadenza del termine di 60 gg. dalla redazione del verbale di constatazione (art. 12 comma 7, Legge n. 212/2000), se l'ufficio ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 11 dicembre 2012

GIUSTIZIA / Giudizio tributario
19/02/2013

Legittimità provvedimenti cautelari: condizioni

Non è legittimo il fermo amministrativo su beni mobili registrati, operata dal concessionario a garanzia di un debito verso l'erario del contribuente, quando questi risulti essere creditore di un ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 28 gennaio 2013


GIUSTIZIA / Giudizio tributario
18/02/2013

Solo il reclamo è ammissibile avverso il decreto presidenziale

Non è ammissibile l'appello proposto avverso il decreto presidenziale di estinzione del giudizio. La normativa prevede infatti l'impugnativa soltanto a mezzo dell'istituto del reclamo (artt. 27 e 28, ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 13 dicembre 2012

GIUSTIZIA / Giudizio tributario
15/02/2013

Utilizzabile il credito IVA anche in mancanza della presentazione della dichiarazione

Il contribuente che abbia provveduto ad effettuare solo la comunicazione IVA senza la successiva dichiarazione, può legittimamente utilizzare il credito maturato a compensazione o rimborso negli anni ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 27 dicembre 2012


GIUSTIZIA / Giudizio tributario
07/02/2013

Il soppalco rientra nel calcolo della superficie dell'immobile per fruire o meno dell'agevolazione ...

Al fine di poter fruire dell'agevolazione prima casa per l'imposta di registro, nel calcolo della superficie di un immobile, ai fini di rilevare se questi rientra tra quelli esclusi, perché di lusso ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 7 dicembre 2012

GIUSTIZIA / Giudizio tributario
06/02/2013

Responsabilità solidale tra cedente e cessionario per il versamento dell'IVA all'erario: condizioni

L'Amministrazione finanziaria può applicare il principio della solidarietà tra cedente e cessionario, per l'IVA non versata dal cedente per le fatture emesse, solo nell'ipotesi in cui riesca a ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 10 gennaio 2013


GIUSTIZIA / Giudizio tributario
01/02/2013

Non è possibile attribuire un maggior valore ad un terreno senza tener conto delle caratteristiche ...

Per attribuire legittimamente un maggior valore ad un terreno, ai fini della tassazione ICI, è necessario tener conto delle caratteristiche proprie dello stesso, non essendo possibile riferirsi ad un ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 15 gennaio 2013

GIUSTIZIA / Giudizio tributario
25/01/2013

Controversie tra Agenzia delle entrate e Concessionario della riscossione: la competenza non è del ...

La mancata riscossione di tributi da parte del concessionario a causa di inadempienze e /o errori amministrativi causa un danno erariale all'amministrazione finanziaria. Pertanto qualunque ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 3 dicembre 2012


GIUSTIZIA / Giudizio tributario
23/01/2013

E' nullo l'accertamento basato sugli studi di settore senza un preventivo contraddittorio con il ...

L' applicazione dei parametri derivanti dagli studi di settore rappresentano una presunzione semplice e pertanto le motivazioni di un avviso di accertamento devono essere integrate, a pena di ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 12 novembre 2012

GIUSTIZIA / Giudizio tributario
22/01/2013

Impugnabilità dell'intimazione di pagamento avanti il Giudice tributario: condizioni

L'intimazione di pagamento, sebbene non ricompresa nell'elenco di cui all'art. 19, D.Lgs. n. 546/1992, è un atto impugnabile innanzi le Commissioni tributarie, ma a condizione che non sia mai stata ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 12 novembre 2012


GIUSTIZIA / Giudizio tributario
21/01/2013

Nullo l'avviso di classamento non adeguatamente motivato

L'avviso di classamento che ridetermina la rendita catastale di un immobile deve essere adeguatamente motivato, a pena di nullità, al fine di consentire al contribuente la propria difesa.

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 12 novembre 2012

GIUSTIZIA / Giudizio tributario
21/12/2012

Spese di giudizio: la compensazione per "giusti motivi" è valida solo in caso di soccombenza ...

Nel caso in cui il processo tributario si concluda con la soccombenza di una delle parti, il giudice può stabilire la compensazione delle spese di giudizio solo in presenza di gravi ed eccezionali ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 29 ottobre 2012


GIUSTIZIA / Giudizio tributario
20/12/2012

L'accertamento sull'imposta di registro può legittimamente essere esteso all'imposta sul reddito

L'originario accertamento effettuato dall'ufficio ai fini dell'imposta di registro, può legittimamente essere preso a base per il recupero della stessa plusvalenza accertata anche ai fini delle ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 8 novembre 2012

GIUSTIZIA / Giudizio tributario
18/12/2012

Sanzioni: il comportamento colpevole ne legittima l'irrogazione

Nessuna sanzione in danno del contribuente che non ha potuto mantenere i propri impegni con il fisco a causa della mancata riscossione di crediti vantati nei confronti di una pubblica ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 20 giugno 2012


FINANZA PUBBLICA / Imposte e tasse
12/12/2012

TARSU: le scuole non la pagano più...punto e basta!!!

Una sentenza della Commissione Tributaria Regionale del Molise fa chiarezza sull'obbligo di pagamento TARSU da parte degli Istituti scolastici.

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 29 ottobre 2012

GIUSTIZIA / Giudizio tributario
07/12/2012

La mancata redazione del processo verbale rende nulla l'attività ispettiva dell'ufficio tributario

A seguito di una attività di verifica, l'ufficio ha l'onere, a pena di nullità dell'intero procedimento, di redigere e consegnare al contribuente copia del processo verbale di verifica, al fine di ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 26 settembre 2012


GIUSTIZIA / Giudizio tributario
30/11/2012

Contributi a favore dell'occupazione: condizioni per la tassazione

I contributi a favore dell'occupazione, previsti dalla Legge regionale 27/91, possono essere imputati all'esercizio di competenza e conseguentemente sottoposti a tassazione soltanto quando realmente ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 26 settembre 2012

GIUSTIZIA / Giudizio tributario
27/11/2012

Non è obbligatoria l'iscrizione all'ASI per l'esenzione del bollo per le auto ultraventennali

Ai fini fiscali, l'art. 63 della L. n. 342/2000, non prevede l'obbligo di iscrizione nei registri ASI per ottenere l'esenzione dal pagamento della tassa di possesso per i veicoli ultraventennali.

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 1 agosto 2012


GIUSTIZIA / Giudizio tributario
26/11/2012

ICI: esenzione per gli immobili posseduti dagli enti pubblici

Per godere dell'esenzione ICI normativamente prevista, non è necessario che gli immobili di proprietà di un ente pubblico siano utilizzati direttamente dai propri dipendenti, ma è indispensabile che ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 23 ottobre 2012

GIUSTIZIA / Giudizio tributario
23/11/2012

Rettifica su stima OMI, quale sorte può subire

Il maggior valore venale di un bene, accertato dall'Ufficio in base ai dati forniti dall'Osservatorio Immobiliare dell'Agenzia del Territorio, può essere validamente contrastato da una perizia ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 7 marzo 2012


GIUSTIZIA / Giudizio tributario
20/11/2012

E' corretto assoggettare ad IVA l'operazione di vendita di un impianto di trasmissione televisiva

Riconosciuto corretto, dai Giudici d'appello, l'operato del contribuente che ha fatturato e quindi assoggettato ad IVA la vendita di un impianto di trasmissione televisiva.

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 2 ottobre 2012

GIUSTIZIA / Giudizio tributario
19/11/2012

Inammissibile l'appello per omesso deposito di copia alla CTP

L'appellante che non ha effettuato la notifica dell'appello tramite ufficiale giudiziario, ha l'onere, a pena di inammissibilità, di depositarne copia, nel termine perentorio di 30 giorni ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 26 settembre 2012


GIUSTIZIA / Giudizio tributario
15/11/2012

Perentorietà dei termini di cui all'art. 32 D.Lgs. n. 546/92 per il deposito di documenti probatori

Nel processo tributario la produzione di documenti probatori deve rispettare perentoriamente i termini stabiliti dall'art. 32 D.Lgs. n. 546/92, allo scopo di garantire il compiuto espletamento del ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 26 settembre 2012

GIUSTIZIA / Giudizio tributario
13/11/2012

Tassa fissa per la registrazione del decreto ingiuntivo

Ulteriore conferma della tassazione in misura fissa cui sono soggetti, in sede di registrazione, i decreti ingiuntivi ottenuti dagli istituti di credito. Questi potranno richiedere il rimborso, della ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 18 ottobre 2012


GIUSTIZIA / Giudizio tributario
09/11/2012

Necessario dare atto del conferimento di nuova procura

La notifica della sentenza al domicilio del procuratore costituito nel primo grado di giudizio è valida qualora il contribuente non dia prova di avere preventivamente comunicato nome ed indirizzo del ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 15 ottobre 2012

GIUSTIZIA / Giudizio tributario
08/11/2012

Revocatoria fallimentare: quale aliquota applicare in sede di registrazione di sentenza

La Commissione, alla luce dei più recenti orientamenti giurisprudenziali di legittimità, si pronuncia in relazione ai criteri di applicazione dell'imposta di registro, se in misura fissa o ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 18 ottobre 2012


GIUSTIZIA / Giudizio tributario
07/11/2012

La mancata dimostrazione della notifica all'ufficio, rende inammissibile l'appello

Inammissibile l'appello del contribuente quando questi non ha provveduto a depositare in Commissione tributaria, tra la documentazione agli atti, la prova dell'avvenuta notifica dell'appello stesso ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 24 luglio 2012

GIUSTIZIA / Giudizio tributario
06/11/2012

Se al difensore non si distraggono le spese non serve impugnare

Il difensore, che lamenta la mancata pronuncia sulla richiesta di distrazione delle spese del giudizio in suo favore, non può esperire gli ordinari mezzi di impugnazione.

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 13 febbraio 2012


GIUSTIZIA / Giudizio tributario
05/11/2012

Chi paga per i rifiuti delle scuole?

La Commissione s'interroga circa la violazione dell'obbligo di assolvimento della Tarsu da parte di un'istituzione scolastica che ritiene essere non destinataria della cartella di pagamento, ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 23 ottobre 2012

GIUSTIZIA / Giudizio tributario
30/10/2012

IRAP rimborso: l'entità del fatturato e delle spese sostenute non rilevano ai fini ...

Un elevato fatturato ed il sostenimento di cospicui costi d'esercizio, da soli, non costituiscono elementi validi per giustificare la presenza del presupposto Irap dell'autonoma organizzazione ed il ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 24 luglio 2012


GIUSTIZIA / Giudizio tributario
29/10/2012

Intangibile l'estinzione del giudizio a seguito di conciliazione

L'estinzione del giudizio pronunciata a seguito di accordo conciliativo formalizzato con decreto, ai sensi del 3 comma dell'art. 48 del codice di rito, non può essere travolta da una richiesta di ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 4 ottobre 2012

GIUSTIZIA / Giudizio tributario
26/10/2012

Possibile l'iscrizione di ipoteca ma solo per debiti superiori ad 8.000 euro

Annullata l'ipoteca iscritta per un debito fiscale inferiore al limite stabilito dall'art. 76, c. 1, D.P.R. n. 602/1973 pari ad 8.000 euro.

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 9 agosto 2012


GIUSTIZIA / Giudizio tributario
25/10/2012

L'erroneo rimborso IVA può essere recuperato dall'ufficio ma senza l'irrogazione di alcuna sanzione

Non è applicabile alcuna sanzione al recupero di un rimborso IVA effettuato erroneamente dall'Ufficio, poiché non essendo regolamentata la materia sanzionatoria per il caso di specie, nessuna altra ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 10 agosto 2012

GIUSTIZIA / Giudizio tributario
22/10/2012

Le vendite sottocosto devono essere preventivamente autorizzate

Fondato l'avviso di accertamento emesso dall'ufficio impositore che ha rideterminato un maggior ricavo non ritenendo legittima la perdita d'esercizio dichiarata dal contribuente e scaturente dalla ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 9 agosto 2012


GIUSTIZIA / Giudizio tributario
19/10/2012

Istanza di rimborso: attenzione ad intestarla all'ufficio competente

L'istanza di rimborso consegnata all'ufficio territorialmente competente, ma intestata ad un ufficio diverso è da considerarsi irregolare e pertanto non formandosi il silenzio rifiuto, non è ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 31 luglio 2012

GIUSTIZIA / Giudizio tributario
18/10/2012

Se la notifica è nulla, ma non inesistente, può essere sanata

La notifica di un avviso di accertamento alla madre del contribuente presso l'abitazione di questa non è inesistente ma nulla, e pertanto è sanabile se ha comunque raggiunto il suo scopo consentendo ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 9 agosto 2012


GIUSTIZIA / Giudizio tributario
17/10/2012

La mancata allegazione degli atti preliminari non rende illegittimo l'avviso di accertamento

È regolare l'operato dell'ufficio finanziario che pur non allegando all'avviso di accertamento gli atti presupposti ha comunque dato conto delle attività propedeutiche poste in essere, evidenziando i ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 19 luglio 2012

GIUSTIZIA / Giudizio tributario
15/10/2012

Quando l'elusione fiscale è giustificabile?

Quando il risparmio fiscale ottenuto a seguito di un'operazione di ristrutturazione aziendale risulta essere marginale rispetto al vantaggio economico ottenuto dall'azienda stessa non può ravvisarsi ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 23 luglio 2012


GIUSTIZIA / Giudizio tributario
11/10/2012

Se ti dimetti, mi rovini!

Può l'ufficio revocare il beneficio del credito d'imposta al datore di lavoro che ha subito una riduzione del livello occupazionale a causa delle dimissioni di propri dipendenti?

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 20 settembre 2012

GIUSTIZIA / Giudizio tributario
10/10/2012

Non è indispensabile il modello VR per ottenere il rimborso del credito d'imposta

Per ottenere il rimborso del credito d'imposta non è vincolante la produzione dello specifico modello ministeriale VR, ma è sufficiente l'indicazione del credito stesso nell'apposito quadro della ...

> Commissione Tributaria Regionale / Sentenza 26 giugno 2012