Sito in manutenzione

Alcune funzionalità potrebbero risultare temporaneamente inaccessibili. Tutto tornerà a funzionare al più presto.

Ci scusiamo per il disagio.

Loading
Direzione scientifica di M. Alessandra Sandulli - Andrea Scuderi - Pino Zingale
Direzione editoriale di Massimiliano Mangano - Chiara Campanelli 
CONTRATTI PUBBLICI / Disciplina
25/02/2021

Incentivi per funzioni tecniche per appalti non inclusi negli strumenti di programmazione e per...

La Corte dei conti si è espressa sulla possibilità di riconoscere gli incentivi ex art. 113 del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50 in caso di appalti non inclusi negli strumenti di programmazione, di...

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Deliberazione 03 Febbraio 2021 n. 11/2021/PAR

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Comune e provincia
21/01/2015

Comuni: affitti più leggeri

Un parere della Corte dei conti emiliana sulla portata della riduzione da operare sui contratti di locazione passiva.

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Deliberazione 14 Gennaio 2015 n. 1


PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Comune e provincia
02/10/2014

Province: vietate le assunzioni anche delle categorie protette

La Corte dei conti emiliana spiega perche il divieto assoluto coinvolge anche i lavoratori appartenenti a categorie protette.

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Parere 19 Settembre 2014 n. 181

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Comune e provincia
16/07/2014

Comuni, accensione nuovi mutui con limiti inderogabili

Un parere della Corte dei conti emiliana sui limiti all'indebitamento fissati dall'articolo 204 del TUEL.

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Deliberazione 07 Luglio 2014 n. 171


PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Comune e provincia
11/10/2013

Se va via il sindaco, addio direttore generale!

Le argomentazioni sul punto messe nero su bianco dalla Corte dei conti Emilia Romagna.

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Deliberazione 02 Ottobre 2013 n. 263

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Comune e provincia
14/06/2013

Pasti al personale: massimo 7 euro, sia per il buono pasto, che per il servizio mensa o convenzioni...

La Corte dei conti Emilia fornisce interessanti chiarimenti sull'ambito applicativo dell'articolo 5, comma 12 del D.L. n. 95/2012.

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Deliberazione 28 Maggio 2013 n. 224


PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Comune e provincia
29/04/2013

Province, sul via libera alle assunzioni decideranno le Sezioni Riunite della Corteconti

Un parere della Corteconti Emilia-Romagna rimette al Presidente della magistratura contabile la vexata quaestio sulla vigenza o meno del divieto di assumere personale da parte delle Province.

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Deliberazione 16 Aprile 2013 n. 207

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Comune e provincia
28/02/2013

EE.LL., categorie protette sempre fuori dal Patto

Un parere della Corteconti Emilia Romagna chiarisce l'ambito operativo dell'esclusione della spesa per il personale appartenente alle categorie protette.

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Deliberazione 15 Febbraio 2013 n. 60


GESTIONE DEL TERRITORIO / Catasto
15/02/2013

Ai comuni, i dati catastali devono essere forniti gratis

La Corte dei conti emiliana chiarisce, nell'ambito della fornitura dei dati catastali, il rapporto tra Comuni e Uffici dell'Agenzia del Territorio.

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Deliberazione 31 Gennaio 2013 n. 37

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Attività negoziale
07/12/2012

Immobili locati alla P.A., ecco da quando scatta il blocco dell'incremento Istat

La Corte dei conti emiliana chiarisce la decorrenza della disposizione ex articolo 3, comma 1 del decreto legge sulla spending review.

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Parere 14 Novembre 2012 n. 472


FINANZA PUBBLICA / Bilanci
01/10/2012

Comuni ed elezioni, le spese del personale impegnato rilevano ai fini del Patto, ma...

Un'attenta disamina della Corte dei conti emiliana sull'inclusione o meno di dette spese ai fini del tetto imposto dall'articolo 1, comma 557 della Legge n. 296/2006.

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Deliberazione 24 Settembre 2012 n. 370

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Comune e provincia
26/04/2012

Enti locali, l'estinzione anticipata di mutui non comprende l'indennizzo

I chiarimenti sul punto in un recente parere della Corte dei conti per l'Emilia Romagna.

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Deliberazione 18 Aprile 2012 n. 14


PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Comune e provincia
28/03/2012

Enti locali: incremento ore a lavoratore part-time, sì ma con cautela

Per la Corte dei conti dell'Emilia Romagna, l'incremento delle ore lavorative non dovrà, in alcun caso, determinare una trasformazione in un contratto full time.

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Deliberazione 13 Febbraio 2012 n. 8

CULTURA / Biblioteche
06/02/2012

Sconto massimo del 20% sui libri, soggette anche le biblioteche pubbliche

La Corte dei conti Emilia Romagna interviene a chiarire le disposizioni ex art. 2, comma 4 della cd. legge Levi.

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Deliberazione 14 Dicembre 2011 n. 306


PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Comune e provincia
18/01/2012

Violazioni in materia di sicurezza del lavoro, la sanzione la paga personalmente il sindaco

Per la Corte dei conti emiliana, l'ammenda ha carattere personale e non è ammesso il suo rimborso da parte dell'ente. Il Comune deve, invece, trasferirgli, sino a concorrenza dell'importo versato,...

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Parere 03 Dicembre 2011 n. 276

FINANZA PUBBLICA / Bilanci
07/09/2011

Consorzi tra comuni, tagli anche per gli amministratori

La Corte dei conti dell'Emilia Romagna specifica che il divieto di erogare gettoni o indennità, imposto dall'art. 5, comma 7 del D.L. n. 78/2010, si estende anche agli amministratori di consorzi tra...

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Deliberazione 28 Luglio 2011 n. 34


PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Personale
23/06/2011

Spese di personale: ricomprensibilità del buono pasto

Fino al valore di 5,29 euro, il buono pasto non è soggetto ad Irpef. Se supera tale soglia, l'eccedenza è considerata reddito da lavoro dipendente e, come tale, soggiace al divieto imposto dal D.L....

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Deliberazione 17 Giugno 2011 n. 25

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Comune e provincia
05/05/2011

Rimborsi spese di viaggio agli amministratori

Un parere della Corte dei conti Emilia-Romagna sulla portata dell'articolo 84, comma 3 del TUEL precisa che i rimborsi agli amministratori possono essere concessi solo dopo aver riscontrato la...

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Parere 17 Febbraio 2011 n. 3


PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Comune e provincia
15/04/2011

Agli amministratori delle Istituzioni comunali non spetta alcun gettone di presenza

Lo chiarisce la Corte dei conti emiliana, facendo luce sulla portata dell'articolo 6 comma 2 del Decreto legge n. 78/2010.

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Parere 24 Marzo 2011 n. 10

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Comune e provincia
08/04/2011

Taglio del 10% anche sui compensi dei revisori dei conti

Lo dice la Corte dei conti emiliana in applicazione dell'articolo 6 comma 3 della Legge n. 122/2010.

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Deliberazione 17 Febbraio 2011 n. 6


FINANZA PUBBLICA / Finanza locale
09/10/2009

Cresce il comune? Via libera agli aumenti delle tasse locali

La sezione di controllo della Corte dei conti ha reso un interessante parere in merito alla possibilità di incrementare le tasse locali in conseguenza dell'aumento della popolazione residente.

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Deliberazione 18 Settembre 2009 n. 373

FINANZA PUBBLICA / Finanza locale
24/03/2009

Sulle esenzioni Ici la parola spetta solo ai comuni

Le conclusioni della sezione regionale di controllo della Corte dei conti emiliana sconfessano il contenuto della Ris. N. 1/2009 emanata dal Dipartimento federalismo fiscale.

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Deliberazione 13 Marzo 2009 n. 4


FINANZA PUBBLICA / Finanza locale
04/02/2009

Patto sforato, assunzioni addio

Un parere della sezione regionale della corte dei conti per l'Emilia romagna ribadisce l'impossibilità di assumere personale per gli enti non in linea con il patto di stabilità, anche se.....

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Deliberazione 27 Gennaio 2009 n. 2

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Organizzazione e attività
30/01/2009

Polizze a copertura dei danni erariali nulle per tutti i dipendenti

La sezione regionale di controllo della Corte dei conti per l'Emilia Romagna ha fornito l'interpretazione delle disposizioni previste dall'articolo 3, comma 59 della Finanziaria 2008.

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Deliberazione 27 Gennaio 2009 n. 3


PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Personale
09/01/2009

Stagionali della P.A.: la stabilizzazione resta un miraggio

La sezione regionale di controllo della Corte dei Conti per l'Emilia Romagna chiude la porta a qualunque possibilità di stabilizzare definitivamente nei ruoli di un comune, i lavoratori stagionali.

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Deliberazione 18 Dicembre 2008 n. 114

FINANZA PUBBLICA / Bilancio
13/11/2007

Bilanci locali: cade il limite all'assunzione di impegni di spesa corrente di cui all'art. 1, D.L....

Con la deliberazione n. 48/2007, la Corte dei conti emiliana dichiara l'abrogazione tacita di una disposizione per gli enti locali non richiamata né nel D.Lgs. n. 77/1995 che nel testo unico del...

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Deliberazione 18 Ottobre 2007 n. 48


PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Enti ed organi
06/11/2007

Sulla legittimazione attiva delle comunità montane ad attivare la funzione consultiva della Corte...

La sezione emiliana della Corte dei Conti, stante l'incertezza in materia, rimanda la questione alle valutazioni delle Sezioni centrali di controllo in sede di coordinamento.

> Corte dei Conti / Regione Emilia Romagna / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Deliberazione 11 Ottobre 2007 n. 43