Sito in manutenzione

Alcune funzionalità potrebbero risultare temporaneamente inaccessibili. Tutto tornerà a funzionare al più presto.

Ci scusiamo per il disagio.

Loading
Direzione scientifica di M. Alessandra Sandulli - Andrea Scuderi - Pino Zingale
Direzione editoriale di Massimiliano Mangano - Chiara Campanelli 
PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Comune e provincia
20/01/2015

Rapporti tra EE.LL. e avvocati dipendenti: quesiti inammissibili

La Corte dei Conti Toscana dichiara inammissibili i quesiti posti su fattispecie relative al rapporto di lavoro tra gli Enti Locali e gli avvocati legati all'ente da vincolo subordinato.

> Corte dei Conti / Regione Toscana / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Deliberazione 15 Gennaio 2015 n. 4

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Comune e provincia
16/01/2015

L'adsl nelle scuole la paga il Comune

Lo afferma un recente parere della Corte dei conti della Toscana.

> Corte dei Conti / Regione Toscana / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Deliberazione 07 Gennaio 2015 n. 2


PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Comune e provincia
22/03/2013

Patto violato, produttività al personale negata

La Corte dei conti Toscana sull'impossibilità di erogare le somme destinate alla produttività del personale, in caso di violazione del Patto di stabilità interno.

> Corte dei Conti / Regione Toscana / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Parere 19 Marzo 2013 n. 13

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Comune e provincia
21/02/2013

Enti locali: i tirocini formativi vanno inclusi nel tetto di spesa per il personale

A chiarirlo un recente parere della Corte dei conti Toscana.

> Corte dei Conti / Regione Toscana / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Parere 15 Febbraio 2013 n. 5


FINANZA PUBBLICA / Misure di contenimento
23/04/2012

Limiti degli enti locali sulle spese di personale, nessun vincolo per quelle obbligatorie

Un parere della Corte dei conti Toscana fa luce sull'applicazione delle disposizioni previste dall'articolo 6, comma 13 della Legge n. 122/2010.

> Corte dei Conti / Regione Toscana / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Deliberazione 17 Aprile 2012 n. 43

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Personale
08/09/2011

Il buono pasto non può essere aumentato (almeno fino al 2013)

La Corte dei conti Toscana, nel testo di un recente parere ha negato la possibilità di aumentare fino al 2013 l'ammontare del buono pasto.

> Corte dei Conti / Regione Toscana / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Parere 21 Luglio 2011 n. 187


FINANZA PUBBLICA / Bilanci
14/06/2011

Presupposti per il rilascio di garanzia fidejussoria da parte di un ente locale

Un parere della Corte dei conti Toscana fa chiarezza sulle condizioni e i limiti previsti dalle disposizioni del T.U.E.L. e sui margini di discrezionalità dell'ente.

> Corte dei Conti / Regione Toscana / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Deliberazione 08 Giugno 2011 n. 153

FINANZA PUBBLICA / Bilanci
10/06/2011

Sui tagli di spesa imposti alle amministrazioni pubbliche

Una deliberazione della Corte dei conti Toscana fa luce su alcune fattispecie di riduzioni imposte dalla manovra correttiva dei conti pubblici del 2010.

> Corte dei Conti / Regione Toscana / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Deliberazione 13 Maggio 2011 n. 74


PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Comune e provincia
08/06/2011

Requisiti soggettivi per il conferimento dell'incarico di dirigente di azienda pubblica di servizi

La Corte dei conti Toscana illustra le ragioni che portano a ritenere necessario il possesso del titolo di laurea per l'accesso alla funzione dirigenziale.

> Corte dei Conti / Regione Toscana / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Deliberazione 26 Maggio 2011 n. 96

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Enti ed organi
04/05/2011

Le Asl non possono richiedere pareri alla Corte dei conti

Corte dei conti Toscana: gli enti strumentali della Regione (quali le Asl) non sono legittimati ad attivare la funzione consultiva della magistratura contabile.

> Corte dei Conti / Regione Toscana / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Parere 12 Aprile 2011 n. 31


FINANZA PUBBLICA / Bilanci
19/04/2011

La rinegoziazione di mutui non sempre porta sollievo ai bilanci degli enti locali

Un parere della Corte conti toscana mette in guardia gli enti locali sulle conseguenze relative alle operazioni di rinegoziazione di mutui già contratti.

> Corte dei Conti / Regione Toscana / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Parere 06 Aprile 2011 n. 27

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Organizzazione e attività
30/11/2010

Il dipendente pubblico può utilizzare il veicolo proprio ma deve pagarsi la benzina

La Corte dei conti toscana fornisce ulteriori chiarimenti alla disposizione contenuta all'articolo 12, comma 6 del decreto legge n. 78 del 2010.

> Corte dei Conti / Regione Toscana / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Deliberazione 17 Novembre 2010 n. 170


FINANZA PUBBLICA / Finanza locale
07/10/2010

Sulla natura e classificazione delle somme destinate all'assistenza integrativa della polizia...

Una recente deliberazione della sezione regionale toscana della Corte dei conti chiarisce che le spese destinate a forme previdenziali e assistenziali per le forze di polizia municipale, finanziate...

> Corte dei Conti / Regione Toscana / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Deliberazione 04 Ottobre 2010 n. 108

FINANZA PUBBLICA / Bilancio
17/03/2009

Spese pubblicità, tagli anche per gli enti locali

Un parere della Corte dei conti toscana precisa che la riduzione delle spese per convegni, mostre e pubblicità si applica anche agli enti locali, nonostante l'espressa esclusione prevista dal Decreto...

> Corte dei Conti / Regione Toscana / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Deliberazione 12 Marzo 2009 n. 12


PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Comune e provincia
10/04/2008

Gli amministratori locali devono rifiutare gli emolumenti delle società partecipate

Con il parere n.8/2008 fornito dalla sezione regionale toscana della Corte dei conti si fa chiarezza sulla portata delle disposizioni recate dal comma 718 della legge finanziaria 2007. Immediata...

> Corte dei Conti / Regione Toscana / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Deliberazione 03 Aprile 2008 n. 8

FINANZA PUBBLICA / Controlli
12/03/2008

Cessioni di immobili in comodato gratuito, niente quesiti alla Corte dei conti

Sono inammissibili i quesiti con i quali viene richiesta l'interpretazione della Corte dei conti in merito alla possibilità per un comune di cedere in comodato gratuitio un bene (su cui lo stesso...

> Corte dei Conti / Regione Toscana / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Deliberazione 06 Marzo 2008 n. 7


PUBBLICA AMMINISTRAZIONE / Comune e provincia
27/02/2008

Lo staff del sindaco può autogestirsi

Come chiarito dalla sezione regionale di controllo della Corte dei conti per la regione Toscana, nel parere n. 5/2008, alle posizioni organizzative che ricoprono la funzione di supporto agli organi di...

> Corte dei Conti / Regione Toscana / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Deliberazione 18 Febbraio 2008 n. 5

FINANZA PUBBLICA / Contabilità
12/02/2008

Comuni, in materia socio-sanitaria niente pareri alla Corte dei conti

La sezione regionale di controllo della Corte dei conti Toscana ha ribadito l'inammissibilità di tali quesiti per due motivi: il primo, non si possono rilasciare pareri su attività che l'ente locale...

> Corte dei Conti / Regione Toscana / Sez. di Controllo in Sede Consultiva / Deliberazione 07 Febbraio 2008 n. 1